Chi è Svetlana Vakulova, l’hostess che ha rifiutato di stringere la mano a Benatia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 14:48 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 14:48
benatia hostess scudetto

Chi è Svetlana Vakulova, l’hostess che ha rifiutato la stretta di mano da Benatia

ROMA – La gaffe di Mehdi Benatia durante la premiazione dello scudetto all’Allianza Stadium, non è passata inosservata. Il difensore della Juve ha tentato di stringere la mano a una hostess prima di salire sul palco. Ma Svetlana Vakulova, questo il nome della ragazza, si è mostrata impassibile. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Con un sorriso gli ha fatto capire di  non poter ricambiare quel gesto.

Svetlana è giunta a Milano quando aveva solo 16 anni per lavorare nel mondo della moda, ed ha sfilato anche in Cina ed in Giappone. Il perché del suo rifiuto lo rivela lei stessa sui social:

“Dopo più di un milione di visualizzazioni su social ho ricevuto molti messaggi in Direct e commenti su Benatia. Le regole delle hostess non permettono di avere alcun contatto con i protagonisti durante le manifestazioni ufficiali. Quindi nulla di personale nel non aver dato la mano al calciatore. Sono tifosa juventina e esprimo alla società Juventus i miei complimenti per la vittoria”.

Non è la prima volta che la Vakulova è coinvolta in eventi di questo tipo: era scesa in campo anche in occasione della festa scudetto bianconera del maggio 2017.

Da diversi anni vive a Torino e di recente ha parlato del suo passato e delle sue origini:

“La mia famiglia è rimasta a Donetsk, dove purtroppo ci sono stati molti problemi con la guerra Io sono stata fortunata a poter ricevere asilo politico per rimanere in Italia, un paese che adoro” ha spiegato l’hostess.