Chiellini: "Scudetto con la Juve? Adesso non me ne frega nulla"

Pubblicato il 14 Novembre 2011 14:30 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2011 14:36

ROMA, 14 NOV – ''Scudetto con la Juve? In questi giorni nella mia testa c'e' solo la sfida dell'Italia con l'Uruguay, al momento della Juventus non me ne puo' fregare di meno''. Giorgio Chiellini confessa con queste parole decise, alla vigilia dell'amichevole contro l'Uruguay, di essere concentrato solo sulla Nazionale e di non voler parlare troppo del campionato bianconero.

''Era piu' bello essere in testa – ha poi aggiunto il difensore bianconero – Faceva un altro effetto, ma il futuro lo vedo molto positivo''. Parole di affetto e stima per Mario Balotelli, responsabilizzato dal ct Prandelli, soprattutto con l'uscita di scena di Cassano e Rossi. ''Deve solo stare tranquillo – ha ammesso – senza caricarsi di troppe responsabilita', pensando solo a quello che sa fare sul campo''.

Sul futuro di SuperMario non ha dubbi: ''Sta facendo molto bene al City, ma probabilmente tornera' in Italia. Non lo vedo a lungo all'estero''. Intanto pero' c'e' la sfida con l'Uruguay: ''E' un test importante per il nostro percorso di crescita – ha ammesso – E' una delle squadre piu' forti al mondo e a noi serve affrontare i migliori per prepararci ad un grande Europeo''.