Federico Chiesa, Inter vuole bruciare Juventus offrendo Karamoh e Roberto Gagliardini

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Maggio 2019 16:34 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 9:58

Chiesa, Inter vuole bruciare Juventus offrendo Karamoh e Roberto Gagliardini. Foto ANSA/MAURIZIO DEGL’INNOCENTI

FIRENZE – Federico Chiesa vuole restare in Italia e la Fiorentina non è disposta a cederlo per meno di 70 milioni di euro. Questa cifra è ritenuta troppo alta sia dalla Juventus che dall’Inter ma i nerazzurri hanno delle “carte segrete” per superare i bianconeri nella corsa al baby talento della Nazionale Italiana di calcio. L’Inter ha in rosa due calciatori che piacciono molto ai viola, sono Karamoh e Roberto Gagliardini. 

Chiesa dove andrà? Inter può superare la Juventus con Karamoh Roberto Gagliardini. 

Chiesa vuole lasciare i viola per spiccare il grande salto in una squadra di primo livello del campionato italiano di calcio. Un talento come lui non può rimanere a giocare in una squadra coinvolta nella lotta per non retrocedere fino all’ultima giornata. La Juventus è quella che si è mossa per prima ma non è disposta ad offrire i settanta milioni di euro richiesti dalla Fiorentina, non perché non li abbia ma perché ritiene quella cifra fuori mercato. La Juventus vorrebbe investire una cifra simile per arrivare a Sergej Milinkovic Savic, premiato da poco come miglior centrocampista della stagione italiana. 

L’Inter invece può arrivare ai settanta milioni di euro chiesti dalla Fiorentina offrendo cash ed i cartellini di Karamoh e Roberto Gagliardini. La fumata bianca potrebbe arrivare pochi giorni dopo la conclusione del campionato.