Juventus addio Champions: il Chievo rimonta (2-2) e conquista la salvezza

Pubblicato il 9 maggio 2011 22:48 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 15:32

TORINO- Juventus-Chievo Verona 2-2 Gol: Alessandro Del Piero 15′ (J) Alessandro Matri 62′ (J) Uribe 69′ (C) Sardo 70′ (C).

La Juventus di Gigi Del Neri pareggia per 2-2 contro il Chievo di Stefano Pioli e dice addio alla Champions League.

I bianconeri si erano portati sul risultato di 2-0 in virtù delle marcature di Alessandro Del Piero, su calcio di rigore, e Alessandro Matri, su assist del capitano juventino.

Gli ospiti hanno raggiunto il risultato di 2-2 grazie alle marcature di Uribe e Sardo.

La Juventus dice addio all’Europa che conta, il Chievo ottiene una meritatissima salvezza.

Le formazioni ufficiali della partita dello stadio Olimpico di Torino.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Motta, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Marchisio, Aquilani, Pepe; Matri, Del Piero. A disposizione: Storari, Sorensen, Traoré, Barzagli, Salihamidzic, Giandonato, Toni. All.: Delneri

CHIEVO (4-3-1-2):
Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Thereau, Pellissier. A disposizione: Squizzi, Frey, Mandelli, Jokic, Marcolini, Uribe, Granoche,  All.: Pioli

Arbitro: Gervasoni di Mantova

I precedenti tra Juventus e Chievo in Piemonte sono 8, con il Chievo che finora non ha mai vinto: in bilancio 6 successi della Juventus (ultimo 1-0, nella serie A 2009/10) e 2 pareggi (ultimo 3-3, nella serie A 2008/09).

Luigi Del Neri ha in maggio il mese dell’anno solare in cui le sue squadre hanno, in sole gare di campionati professionistici italiani, il miglior rendimento in termini di media-punti per gara: 1.95, frutto di 32 vittorie, 15 pareggi e 10 sconfitte, in 57 panchine.

Juventus in serie positiva da 7 giornate, in cui i bianconeri hanno messo insieme 4 vittorie e 3 pareggi. L’ultima sconfitta juventina risale allo 0-1 casalingo contro il Milan, il 5 marzo scorso. Jorge Andres Martinez, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100/a presenza della propria carriera nella serie A italiana, collezionate con le maglie di Catania e Juventus. Il debutto assoluto di Martinez in categoria risale al 2 settembre 2007: Catania-Genoa 0-0.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other