Ciccio Graziani sta meglio: “Il mio incidente? Ecco cosa è successo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2020 18:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2020 18:40
Ciccio Graziani sta meglio: "Il mio incidente? Ecco cosa successo"

Ciccio Graziani sta meglio: “Il mio incidente? Ecco cosa è successo” (foto Ansa)

Ciccio Graziani in progressivo miglioramento: “Il mio incidente? Ecco cosa è successo”.

‘Le condizioni generali” di Francesco ‘Ciccio’ Graziani, 67 anni, ricoverato all’ospedale San Donato di Arezzo, “appaiono in rapido, progressivo miglioramento”.

E ‘quanto si legge in una nota diffusa dalla Asl Toscana Sud Est “in pieno accordo con l’interessato”.
   

L’ex calciatore campione del mondo, oggi opinionista televisivo, si spiega, “è ricoverato nel presidio ospedaliero San Donato di Arezzo, in seguito ad un evento traumatico. Il paziente è seguito in modo multidisciplinare dai professionisti dell’ospedale”.

Graziani, secondo quanto appreso ieri, è stato ricoverato ad Arezzo per le conseguenze di una caduta domestica avvenuta verso la fine della settimana scorsa: l’ex calciatore avrebbe riportato fratture alle costole.

Le dinamiche dell’incidente.

Ciccio Graziani ha spiegato le dinamiche del suo incidente ai microfoni di TuttoSport.

“Dovevo riparare un buco. Sono salito su una scala allungabile, ma poi si sono rotti dei ganci e sono volato da un’altezza di circa 6-7 metri. Ho 11 costole fratturate, ma per fortuna non ho organi lesionati. 

Ho anche 6 vertebre rotte, ma senza danni al midollo spinale. Ho la milza fuori uso, ma forse non devono asportarmela.

Ho avuto la fortuna di essere caduto sui glutei e sulla schiena e non di testa.

Per fortuna non c’era del cemento sotto di me, ma erba sintetica. Mi è andata bene” (fonti Ansa e TuttoSport).