Ciclismo, doping: ‘sconto’ a Di Luca, da domani può correre

Pubblicato il 15 Ottobre 2010 12:01 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2010 12:08

Danilo Di Luca

Il ciclista abruzzese Danilo Di Luca, squalificato per due anni per essere risultato positivo all’Epo Cera durante il Giro d’Italia 2009, in cui si piazzò secondo, può tornare a correre da domani.

E’ questa la decisione del tribunale nazionale antidoping del Coni che ha praticato uno ‘sconto’ di oltre nove mesi a Di Luca per aver collaborato nell’inchiesta sul doping della procura di Padova.