Ciclismo/ La pazza idea di Alonso: una squadra per Contador

Pubblicato il 13 Luglio 2009 14:06 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 14:06

Una squadra tutta sua per la prossima stagione, da affidare all’amico Contador. È la pazza idea di Fernando Alonso, il pilota di Formula 1 con la passione per il ciclismo che da piccolo sognava la maglia rosa e aveva come idolo Miguel Indurain.

Lo sponsor per quest’operazione che dovrebbe concretizzarsi nel 2010 sarebbe Santander, il gruppo bancario spagnolo che con il due volte campione del mondo ha un legame forte. Già due anni fa patrocinò la McLaren per cui correva il pilota di Oviedo e in futuro diventare partner della Ferrari. La scuderia in cui, guarda caso, proprio nel 2010 dovrebbe arrivare Alonso. Sempre che la Rossa riesca prima a liberarsi di Raikkonen.

Se il progetto andasse in porto Santander verserebbe 110 milioni di euro l’anno alla Ferrari, mentre al progetto ciclismo verrebbero destinati altri 10 milioni. Alberto Contador diventerebbe il capitano della squadra e nello staff entrerebbe anche Alfredo Senez Abad, già presidente della Banesto ai tempi di Indurain e Olano e attuale vicepresidente e consigliere delegato di Santander.