Ciclismo, Petacchi si ritira durante la Vuelta dopo una caduta

Pubblicato il 5 Settembre 2010 21:20 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2010 8:22

Alessandro Petacchi e’ stato costretto al ritiro durante la tappa odierna della Vuelta, la Calpe-Alcoy (187,7 km), per le conseguenze della caduta di ieri. Lo hanno annunciato gli organizzatori del Giro di Spagna.

”Sono a pezzi, totalmente morto”, aveva dichiarato stamani lo sprinter prima della partenza da Calpe. ”Ho molto male al braccio, ho dormito male e il morale non c’e’. Non so fino a dove potro’ andare in questa tappa”, aveva aggiunto il ciclista spezzino, che si e’ poi ritirato verso il 50/o chilometro. Petacchi, 36 anni, si e’ aggiudicato in volata venerdi’ la Murcia-Orihuela, sua 20/a vittoria di tappa alla Vuelta.