Ciro Esposito, parla la madre del tifoso Napoli: “Perdono chi ha sparato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Maggio 2014 17:44 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2014 17:45
Ciro Esposito, parla la madre del tifoso Napoli: "Perdono chi ha sparato" (ANSA)

Ciro Esposito, parla la madre del tifoso Napoli: “Perdono chi ha sparato” (ANSA)

ROMA – “Non ho parole, perché per me è una mostruosità quella che ha fatto. Io nel mio cuore già l’ho perdonato ma non riesco a capire quello che ha fatto. Forse sono sbagliata ma io non lo odio. Siamo fratelli d’Italia che sono queste cose?”.

Lo dice Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, tifoso del Napoli ferito a colpi di pistola da un ultrà romanista.

Poche ore prima aveva parlato il padre di Esposito:

“E’ un ragazzo perbene, lavora in un autolavaggio di Scampia. Non fa parte di gruppi ultrà o altri gruppi organizzati”.

“Quello che è successo ieri è solo uno schifo”.