Claudia Cretti torna a Benevento un anno dopo caduta al Giro d’Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2017 15:22 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2017 15:22
claudia-cretti

Claudia Cretti in sella alla sua bici (foto Ansa)

BENEVENTO – Claudia Cretti, la ciclista bergamasca di 21 anni coinvolta in una rovinosa caduta nel corso della tappa beneventana del Giro d’Italia femminile, è tornata a Benevento insieme ai familiari per ringraziare i medici dell’ospedale Rummo che le hanno salvato la vita, operandola alla testa e seguendola poi nel decorso. Nel corso di una conferenza stampa, il fratello Giacomo e la mamma, Laura Bianchi, hanno raccontato i miglioramenti miracolosi di cui è stata protagonista Claudia, operata e per un mese in rianimazione nell’ospedale di Benevento.

Giacomo ha raccontato come Claudia, restia a sostenere esercizi specifici per riprendere il tono muscolare, prima ancora di riprendere l’uso del linguaggio, ha voluto a tutti i costi risalire in sella alla propria bici. Lei, dell’incidente e di tutto il periodo trascorso tra la vita e la morte, non ricorda nulla. Giacomo, intanto, aveva annunciato che avrebbe assistito alla partita di calcio del Benevento contro il Milan: “Tifo Milan, ma domani sarò al Vigorito per sostenere il Benevento”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other