Claudio Marchisio si ritira, domani l’annuncio allo Stadium

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 12:31 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 12:31
Claudio Marchisio, foto Ansa

Claudio Marchisio con i compagni dello Zenit (foto Ansa)

ROMA – Claudio Marchisio, 33 anni, si ritira dal calcio.

Domani pomeriggio (ore 15), l’ormai ex centrocampista lo annuncerà direttamente dalla sala “Gianni e Umberto Agnelli” dello Stadium, a casa sua, dove ha conquistato e festeggiato sette scudetti.

Dopo aver indossato per vent’anni la maglia bianconera salvo una piccola parentesi con l’Empoli (il centrocampista ha fatto alla Juve tutta la trafila delle giovanili) e dopo la sfortunata parentesi in Russia, sponda Zenit, Marchisio, dopo l’ultimo infortunio al ginocchio dello scorso aprile, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo.

Classe ’86, Marchisio, dopo aver passato 13 anni nelle giovanili della Juventus, nel 2006 entra in prima squadra. L’anno successivo va in prestito all’Empoli per poi tornare e diventare una delle colonne del centrocampo bianconero.

Con la Juventus Marchisio ha giocato 268 partite in campionato, segnando 33 gol. Poi l’esperienza finale con lo Zenit. Esperienza che comunque gli ha permesso di sistemare un altro campionato in bacheca. Poi l’infortunio e ora il ritiro.

Lo avevano cercato in tanti, dal Brasile alla Cina fino ai Rangers allenati da Gerrard, ma Marchisio ha scelto di chiudere la carriera e ha deciso di annunciarlo dallo Stadium, casa sua.

Fonte: La Gazzetta dello Sport.