Collovati: “Inter conferma Conte. Ma chi ha voluto Eriksen?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Luglio 2020 20:07 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2020 20:07
Collovati: "Inter conferma Conte. chi ha voluto Eriksen?"

Collovati: “Inter conferma Conte. Ma chi ha voluto Eriksen?” (foto Ansa)

Fulvio Collovati ha difeso a spada tratta Antonio Conte nel corso di una intervista rilasciata a Luca Taidelli per La Gazzetta dello Sport. Allo stesso tempo, l’ex calciatore ha espresso delle perplessità per l’acquisto di Eriksen (“ma chi lo ha voluto? Non è adatto al gioco di Conte…”).

Riportiamo di seguito, alcune delle dichiarazioni rilasciate da Collovati alla Gazzetta dello Sport.

“Lo pensavo già prima e ne sono ancora più convinto adesso: la squadra più penalizzata dalla sosta per il coronavirus è proprio l’Inter di Conte. E non soltanto perché da anni è quella con più tifosi allo stadio. Dopo oltre tre mesi di sosta, giocare ogni tre giorni complica tantissimo il lavoro di Antonio per come ama tenere sotto pressione la squadra anche negli allenamenti. Per questo trovo sbagliati i paragoni con le Inter precedenti che stentavano nella seconda parte della stagione

Antonio Conte non ha colpe? Lui di sicuro potrebbe allentare la briglia ogni tanto, non per questo perderebbe il controllo dello spogliatoio. Ma se Gagliardini sbaglia a porta vuota e svirgola un rinvio, se Lautaro si mangia un rigore, l’allenatore può poco

Continuo a non capire chi abbia voluto prendere Eriksen. Non mi sembra un giocatore da Conte. Di fatto il suo inserimento ha frenato la squadra. È vero che serve tempo per inserirlo, ma non è ancora chiaro che ruolo avrà il danese nella prossima stagione“.