Colombia, minacce di morte a Bacca e Uribe per i rigori sbagliati contro l’Inghilterra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 luglio 2018 8:51 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2018 8:51
carlos bacca ansa

Colombia, minacce di morte a Bacca e Uribe per i rigori sbagliati contro l’Inghilterra

ROMA – A 24 anni di distanza dal tragico omicidio di Andrés Escobar, reo di aver eliminato la Colombia con un suo autogol, sono arrivate minacce di morte a Carlos Bacca e Mateus Uribe, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] “colpevoli” di aver sbagliato i rispettivi rigori nell’ottavo di finale dei Mondiali contro l’Inghilterra deciso dal dischetto dopo l’1-1 del 90′ rimasto immutato poi nei tempi supplementari.

La grande maggioranza dei messaggi sui social network si è rivolta contro Bacca, che si è visto parare il rigore dal portiere inglese Pickford. Un altro giocatore, Carlos Sanchez, era stato minacciato di morte per aver provocato il rigore (in quell’occasione era stato anche espulso) contro il Giappone nella prima partita dei ‘Cafeteros’ a Russia 2018.