Confederations Cup finita per Mario Balotelli: infortunato torna in Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 21:52 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2013 1:29
Conederations Cup finita per Mario Balotelli: torna in Italia, non recupera

Mario Balotelli

FORTALEZA (BRASILE) – Mario Balotelli non può recuperare dall’infortunio muscolare e tornerà subito in Italia, per lui la Confederations Cup è finita. Lo ha annunciato il medico della Nazionale, Enrico Castellacci, spiegando che l’attaccante azzurro non può guarire prima dell’ultima gara.

”Oggi ho visitato Balotelli – ha spiegato il medico azzurro Enrico Castellacci prima dell’allenamento della Nazionale – e le condizioni cliniche non mi sono sembrate soddisfacenti. Per cui ho ritenuto che non potesse recuperare da qui a domenica 30, giorno delle finali. Onde evitargli rischi inutili, d’accordo con Prabdellie  sentito lo staff medico del Milan, abbiamo deciso di far tornare il giocatore a casa da subito”.

Balotelli partirà da Fortaleza in serata e dovrebbe poi raggiungere l’Italia con un volo via Amsterdam. Con lui ci sarà la fidanzata Fanny, che era, assieme alla compagna di Prandelli, l’unica delle ‘wags’ azzurre rimasta in Brasile.

“Mi sento un perdente”. ”Mi sento un perdente ad andarmene così – commenta lui – Vorrei restare qui, ma c’è il preliminare di Champions e quindi mi devo curare. Comunque i miei compagni di nazionale faranno bene anche senza di me”.

Una parola di Castellacci anche su Andrea Pirlo: ”Sta continuando alacremente a lavorare – ha detto il dottore azzurro – e siamo moderatamente ottimisti. Ma nel suo caso dovremo valutare giorno per giorno, e se farlo giocare contro la Spagna sara’ deciso solo all’ultimo momento. Riccardo Montolivo invece sta bene, ed è a disposizione”.