Coni, Petrucci: “I fischi all’Inno di Mameli? Una pena"

Pubblicato il 11 Giugno 2012 14:55 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2012 15:05

CRACOVIA – ''Una pena''. Non fa giri di parole il presidente del Coni, Gianni Petrucci, quando l'ANSA gli chiede un commento sui fischi dei tifosi spagnoli all'inno di Mameli prima della gara di ieri a Danzica. ''Non la prendo larga – aggiunge Petrucci – e' stata una cosa penosa, non si offendono i simboli dei Paesi''.