Conte a processo, Agnelli: Figc fuorilegge e scorretta

Pubblicato il 2 agosto 2012 16:29 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 16:31
agnelli

Andrea Agnelli (LaPresse)

TORINO – Tramonta l’ipotesi di patteggiamento per Antonio Conte e subito arriva la dura reazione del presidente della Juventus Andrea Agnelli.  ”Constato che la Figc e la sua giustizia sportiva continuano a operare fuori da ogni logica di diritto e di correttezza sostanziale” ha detto Agnelli commentando la richiesta del procuratore Stefano Palazzi di un anno e tre mesi di squalifica.

‘Le risultanze dei vari deferimenti dimostrano enormi contraddizioni – continua Agnelli in un comunicato pubblicato sul sito della Juventus – e volgono alla tutela esclusivamente di chi gli illeciti li ha commessi. Questo è paradossale e non può essere accettato”.