Coppa Italia, Chievo: rivoluzione contro il Modena

Pubblicato il 22 Novembre 2011 18:05 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 18:31

Stefano Sorrentino (LaPresse)

VERONA – Dopo l’importante vittoria ottenuta sul campo del Catania, i gialloblu’ di Di Carlo hanno ripreso a Peschiera del Garda (Verona) gli allenamenti in vista della partita del quarto turno di Coppa Italia (Tim Cup) che domani li vedra’ impegnati al Bentegodi contro il Modena.

Durante questi due momenti di preparazione, ieri e oggi, prima della sfida con il Modena, Di Carlo ha fatto svolgere un lavoro di scarico con mobilita’ per chi ha giocato al ‘Massimino’, per gli altri lavoro decisamente piu’ fisico Drame’ si e’ allenato, Sardo e Cruzado continuano il loro programma specifico e Morero ha lavorato a parte.

Tutti e tre sono non disponibili per la sfida al Modena, Drame’ dovrebbe giocare dall’inizio anche perche’ Di Carlo pare orientato ad effettuare un massiccio turnover. Contro la squadra di Agatino Cuttone, tecnico modenese dal 14 novembre che ha ottenuto il suo primo punto al Menti di Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia, Di Carlo prepara quindi una min i rivoluzione.

”E’ giusto valutare anche chi sino a questo momento della stagione ha giocato meno degli altri – ha detto il tecnico del Chievo – ma questo non vuol dire che non teniamo a questa importante competizione. Bisogna ricordare che domenica abbiamo una gara davvero delicata, dovendo giocare contro il Milan. Quindi non possiamo permetterci di perdere risorse importanti, ma con il Modena scendera’ in campo un Chievo agguerrito e con la voglia di passare il turno”.