Coppa Italia, Juve in emergenza. Conte: “Lazio da scudetto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2013 16:44 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2013 16:55
Juventus-Antonio Conte

Antonio Conte (LaPresse)

TORINO – C’è un solo attaccante, nella Juventus, sicuro di giocare domani sera nella semifinale di Coppa Italia contro la Lazio: Alessandro Matri. Con Vucinic da dosare a causa dell’infiammazione alla caviglia, Quagliarella, Giovinco e Bendner infortunati, Conte non ha alternative.

Non si esclude una soluzione a sorpresa con Giaccherini o il primavera Beltrame seconda punta. “Mi aspetto una Lazio forte, compatta, ordinata e pericolosa in contropiede – spiega Conte -. Lotterà fino in fondo con noi per lo scudetto. Petkovic non lo conoscevo, ma gli faccio i complimenti: la squadra è tatticamente compatta e ha più coscienza dei primi mezzi”.

Sull’inversione di campo il tecnico non nega che sia un leggero vantaggio per la Lazio, “ma c’è un regolamento e noi lo dobbiamo rispettare senza polemiche”.