Coppa Italia, Juve-Roma nei quarti. Giallorossi passano a Parma con show di Pellegrini

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Gennaio 2020 21:26 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2020 6:47
Coppa Italia, Parma-Roma 0-0: in palio i quarti

Roma, Cristante nella foto Ansa

PARMA – Coppa Italia, ottavi di finale: Parma-Roma 0-2, gol: Lorenzo Pellegrini al 49′ e al 75′ su rigore.

  • Qui, il programma completo dei quarti di finale di Coppa Italia (date, orari e dove vedere le partite in tv o in streaming).

Missione compiuta per la Roma. I giallorossi, nonostante le pesanti assenze di Dzeko e Zaniolo, hanno vinto due a zero a Parma, con doppietta di Lorenzo Pellegrini, e si sono qualificati per i quarti di finale di Coppa Italia dove affronteranno in gara unica, a Torino, la Juventus. Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, la Roma si è presa la partita nella ripresa. Al 49′, Pellegrini ha triangolato con Kalinic e ha battuto il portiere avversario con un bel destro a fil di palo. Al 75′, lo stesso Pellegrini ha chiuso i giochi su un rigore assegnato per un fallo di mano di Barillà su cross di Florenzi. Nel finale, nella Roma, si sono rivisti Kluivert, che era stato fuori a lungo per un infortunio, e Bruno Peres, rientrato dal prestito in Brasile. 

La cronaca della partita. La Roma ha sfidato il Parma con Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Cristante; Under, Pellegrini, Perotti; Kalinic. Edin Dzeko è assente per infortunio, mentre Zaniolo rischia di saltare tutta la stagione per il grave infortunio rimediato durante Roma-Juventus. 

Il Parma ha risposto alla Roma con Colombi; Laurini, Dermaku, Gagliolo, Pezzella; Kurtic, Scozzarella, Barillà; Siligardi, Cornelius, Kucka. Ampio turnover per il tecnico D’Aversa. 

Roma vicina al gol al 10′, Pellegrini ha sparato addosso al portiere avversario da due passi. Pellegrini ha avuto un’altra occasione da gol un minuto dopo ma ha svirgolato con il sinistro permettendo a Colombi di respingere la sua conclusione senza alcun problema. Poche occasioni da gol in un primo tempo dove la partita è risultata bloccata tatticamente, zero a zero tra Parma e Roma all’intervallo. 

Pellegrini gol Coppa Italia

Lorenzo Pellegrini esulta dopo il gol segnato in Parma-Roma di Coppa Italia (foto Ansa)

Al 46′, Perotti è stato servito da Kolarov all’interno dell’area di rigore del Parma ma ha calciato alle stelle da ottima posizione. Roma in vantaggio al 49′, uno due tra Pellegrini e Kalinic finalizzato dal centrocampista giallorosso con un bel destro a fil di palo. Al 58′, Inglese si è girato bene nell’area di rigore della Roma ma poi ha calciato centralmente permettendo a  Pau Lopez di  respingere la sua conclusione con una grande parata. 

Al 70′, Kalinic è andato al tiro dopo una bella triangolazione con Under, che gli ha restituito il pallone con il tacco, ma il portiere avversario gli ha negato la gioia della rete con una bella parata. Al 74′, Rigore assegnato alla Roma per un fallo di mano di Barillà su cross di Alessandro Florenzi. Dagli undici metri, non ha sbagliato Pellegrini siglando la rete della sua doppietta di serata. E’ finita, la Roma ha vinto a Parma e si è qualificata per i quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà la Juventus.