Cori razzisti contro Juan: 20 mila euro di multa alla Lazio

Pubblicato il 5 Marzo 2012 18:16 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2012 18:18

ROMA, 05 MAR – Un'ammenda di 20mila euro. Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha punito cosi' la Lazio per i cori razzisti indirizzati dai propri sostenitori al giocatore giallorosso Juan, nel corso del derby con la Roma disputato ieri all'Olimpico.

La sanzione, sancita anche per il lancio nel recinto di gioco di due petardi, è attenuta perché – come si legge nel dispositivo – la societa' ha ''concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza''.