Coronavirus, Agnelli litiga con Lotito: “Ora fai anche il virologo?!”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Marzo 2020 13:25 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2020 13:25
Coronavirus, Agnelli litiga con Lotito: "Ora fai anche il virologo?!"

Coronavirus, Agnelli litiga con Lotito: “Ora fai anche il virologo?!” (foto Ansa)

ROMA- Mentre l’Eca ha raggiunto un accordo con la Uefa per concludere Champions e Europa League nel giro di due settimane a luglio, tagliando diverse partite, continuano le scintille tra i club di Serie A sul futuro del campionato.

L’ultima assemblea della Lega A, con tutti i presidenti collegati in video conferenza, non ha portato a nulla. La seduta sarebbe stata animata dall’ennesima lite tra Andrea Agnelli e Claudio Lotito

Il presidente della Lazio, facendosi forte del calo di contagi da coronavirus, avrebbe richiesto di riniziare il campionato al più presto. 

Questa sua richiesta avrebbe mandato su tutte le furie Andrea Agnelli, “capitano” della squadra dei prudenti, che gli avrebbe risposto seccato: “Ora sei diventato anche un virologo?!”.

La verità è che il quadro è più incerto che mai. La Serie A potrebbe essere portata a termine come potrebbe non riprendere più. 

Anche il futuro del mondo del calcio è legato all’evolversi del contagio del coronavirus nel nostro Paese.

Nel frattempo i calciatori iniziano ad avere paura sul serio perché i contagi si stanno diffondendo anche tra loro. 

E’ di qualche ora fa la notizia della positività di Marco Sportiello, primo calciatore dell’Atalanta ad essersi ammalato di coronavirus. Ora la società di Bergamo è in attesa dell’esito dei tamponi degli altri tesserati.