Coronavirus, Caputo: “I calciatori di Serie A vogliono concludere la stagione sul campo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Aprile 2020 16:16 | Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2020 16:16
Coronavirus, Caputo: "I calciatori di Serie A vogliono concludere la stagione sul campo"

Coronavirus, Caputo: “I calciatori di Serie A vogliono concludere la stagione sul campo” (foto Ansa)

REGGIO EMILIA – Ciccio Caputo, autore di ben 13 gol nelle prime 23 partite di campionato con la maglia del Sassuolo, è tornato a parlare ai microfoni di Sport Mediaset.

Caputo ha svelato che i calciatori di Serie A vorrebbero tornare a giocare per concludere questa stagione sul campo. 

Prima della sospensione del campionato per l’emergenza coronavirus, Caputo era diventato virale sui social network per aver esultato dopo un gol con il cartello “andrà tutto bene, restate a casa“.

Le dichiarazioni di Ciccio Caputo sono riportate da tuttomercatoweb.com.

“L’idea dei calciatori è quella di tornare in campo. Penso – ha detto – che l’idea di tutti i giocatori sia quella di chiudere la stagione, credo sia giusto così. Ma noi siamo i primi a dire di voler riprendere alle giuste condizioni e coi giusti controlli.

Il cartello “andrà tutto bene” esposto dopo un gol nell’ultima partita giocata dal Sassuolo prima della sospensione del coronavirus? Il cartellino dell’ultima partita è stata una cosa pensata, ma un messaggio molto semplice che volevo mandare a tutti. Per il prossimo cartellino non so, vediamo prima se si riprenderà giocare.

Ringrazierò sempre mister De Zerbi, ha qualcosa in comune con Conte. Sono due allenatori che pretendono tanto, sono molto sul campo. Poi ci sono idee di calcio un po’ diverse ma sono due grandi allenatori”.