Coronavirus, Cristiano Ronaldo in palestra con la mamma: “Felice di averla a casa”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Marzo 2020 14:40 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2020 14:40
Coronavirus, Cristiano Ronaldo in palestra con la mamma: "Felice di averla a casa"

Coronavirus, Cristiano Ronaldo in palestra con la mamma: “Felice di averla a casa” (foto Instagram)

MADEIRA (PORTOGALLO) – Cristiano Ronaldo, come gli altri calciatori stranieri della rosa della Juventus, sta trascorrendo questo periodo di quarantena da coronavirus nella sua lussuosa villa di Madeira, in Portogallo.

Cr7 non è solo, con lui ci sono Georgina, i figli, la mamma, impegnata nella riabilitazione dopo l’ictus, e le sorelle. 

Ronaldo sta cercando di fare le stesse cose che faceva durante la vita normale. Certo non può allenarsi con i compagni di squadra della Juventus, non può disputare le partite ma può trascorrere ore ed ore tra palestra e piscina. 

Non a caso, negli ultimi aggiornamenti pubblicati su Instagram, Cristiano Ronaldo si divide appunto tra palestra e piscina ( e per questo è stato anche criticato aspramente dall’ex presidente della Juventus Cobolli Gigli –qui l’approfondimento-).

Ecco il post appena pubblicato su Instagram da Cr7:

“Sono molto felice  di avere mia madre a casa dall’ospedale, per fortuna  si sta riprendendo. Prendetevi cura delle vostre famiglie e dei vostri cari. Restate a casa, salvate le vostre vite”.

Ronaldo resta a casa ma si sta comunque spendendo molto per aiutare le persone che ne hanno più bisogno. L’attaccante della Juventus ha donato diversi milioni di euro per delle strutture ospedaliere di Lisbona e Oporto. 

Non solo, Ronaldo ha anche rinunciato a dieci milioni di euro del suo stipendio con la Juventus per aiutare la società bianconera a fronteggiare l’emergenza coronavirus.