Coronavirus, Fiorentina e Sampdoria annunciano nuovi casi di positivi in serie A

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2020 22:02 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2020 1:06
Coronavirus Fiorentina e Sampdoria: nuovi casi di positivi in serie A

Coronavirus Fiorentina e Sampdoria: nuovi casi di positivi in serie A (Foto archivio ANSA)

ROMA – Il calcio prova a riprendersi nella fase 2 dell’emergenza coronavirus, ma già spuntano nuovi casi di positivi per le squadre della Sampdoria e della Fiorentina.

Una doccia gelata per il calcio e la serie A che dal 4 maggio si stanno preparando a ripartire.

Se infatti il mondo del calcio italiano è impegnato nel provare a pianificare una eventuale ripartenza del campionato, le nuove positività al coronavirus pongono delle nuove questioni.

I nomi dei calciatori e del personale tecnico risultati positivi ai test per il coronavirus non sono stati resi noti.

Le due società però hanno tempestivamente comunicato la notizia dei nuovi casi sui loro siti web.

Sampdoria Calcio, tre nuovi positivi e un ritorno di positività

Il 7 maggio l’Uc Sampdoria ha informato che dopo i test per il covid-19 dei calciatori sono emersi tre nuovi casi positivi al coronavirus.

Inoltre, è stato rilevato un ritorno di positività per un’altra persona del club.

La Sampdoria fa sapere che al momento tutti e quattro i positivi sono asintomatici.

I soggetti si trovano in quarantena e saranno costantemente monitorati come da protocollo. 

La notizia è stata pubblicata sul sito della società sportiva.

Fiorentina calcio, 6 nuovi positivi tra giocatori e staff

Sei persone sono risultate positive al test per il covid-19 nella Fiorentina Calcio il 7 maggio.

Si tratta di 3 giocatori e 3 persone dello staff tecnico-sanitario del club.

La squadra viola ha annunciato i sei nuovi casi sul proprio sito web.

Nella nota si legge: “A seguito dei controlli di laboratorio effettuati nel pomeriggio di ieri, ACF Fiorentina comunica che sono stati identificati 3 atleti e 3 dello staff tecnico-sanitario positivi al Covid 19”.

“La Società ha provveduto come da protocollo a proseguire l’isolamento delle persone coinvolte”, prosegue.

“Domani mattina sono previste per il resto del gruppo le viste medico sportive propedeutiche all’inizio dell’attività facoltativa sul campo”, conclude la nota.

I nomi dei giocatori non sono stati resi noti.

Già nei mesi scorsi la società toscana aveva registrato il contagio degli attaccanti Cutrone e Vlahovic, e del difensore Pezzella. (Fonti: ANSA, AGI)