Coronavirus, Klopp furioso con i tifosi del Liverpool: “Togliete quelle mani idioti!”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 Marzo 2020 23:03 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2020 23:03
Coronavirus, Klopp furioso con i tifosi: "Togliete quelle mani idioti!"

Coronavirus, Klopp furioso con i tifosi: “Togliete quelle mani idioti!” (fermo immagine da video YouTube)

LIVERPOOL (INGHILTERRA) – Ancora una sfuriata di Jurgen Klopp sul coronavirus.

All’ingresso in campo dei calciatori, per la partita di Champions League tra il Liverpool e l’Atletico Madrid, Klopp si è scagliato contro i tifosi che si sporgevano per dare il cinque ai loro beniamini. 

“Togliete quelle mani, fottuti idioti!”. In effetti, il tecnico tedesco non ha tutti i torti se consideriamo le norme per evitare il contagio da coronavirus. Le persone stare alla distanza di sicurezza di un metro ed ovviamente devono evitare ogni forma di contatto fisico. 

Poco prima della partita, lo stesso Klopp era rimasto infastidito da una domanda di un giornalista sul coronavirus. 

“Ci sono cose più importanti rispetto al calcio, bisogna trovare una soluzione e come ho già detto non sono io che posso darla, non so se aiuta giocare a porte chiuse, dobbiamo rispettare le decisioni che vengono prese, abbiamo tutti famiglia e accetteremo qualsiasi provvedimento.

Tu vivi a Madrid e hai paura vero? Il calcio è una parte della società ma abbiamo tutti questo problema, anche chi non gioca. È questo che odio di queste domande, mi chiedi queste cose e poi voli fino a qui quindi pensi che il calcio sia qualcosa per cui valga la pena.

Noi giochiamo facendo la nostra parte, il tuo lavoro è fare informazione e spero tu lo faccia meglio di come fai domande. Tutti i giocatori sono sani e non siamo preoccupati, il non stringersi le mani è un segnale per la società e questo problema si può fermare coi nostri comportamenti” (video YouTube).