Coronavirus, Oriana Sabatini (fidanzata Dybala): “Nuovo tampone il 31 marzo. Sono stata molto male…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Marzo 2020 20:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2020 19:28
Coronavirus, Oriana Sabatini (fidanzata Dybala): "Nuovo tampone il 31 marzo. Sono stata molto male..."

Coronavirus, Oriana Sabatini (fidanzata Dybala): “Nuovo tampone il 31 marzo. Sono stata molto male…” (foto dai social)

TORINO – Il peggio sembra essere passato. Oriana Sabatini, fidanzata di Paulo Dybala, è stata piuttosto male dopo aver contratto il coronavirus ma adesso è sulla via della guarigione ed il 31 marzo si sottoporrà ad un nuovo tampone per vedere se questa volta risulterà negativa.

Qualche giorno fa, Oriana ha raccontato i sintomi che le hanno fatto capire di essersi ammalata di coronavirus:

“Mi faceva male la testa, mi facevano male le ossa e facevo fatica a respirare. Sono stata decisamente male…”.

Oggi la Sabatini è tornata sul tema attraverso una intervista rilasciata alla trasmissione radiofonica El Club del Moro, dell’emittente La100.

Le dichiarazioni della fidanzata di Paulo Dybala sono riportate da corrieredellosport.it.

“Ora stiamo meglio ma due o tre giorni fa mi sentivo piuttosto male. Siamo in isolamento da nove giorni.

I medici ci hanno detto che il 31 marzo avrebbero fatto un altro tampone. Nel frattempo ci hanno detto di riposare e ci hanno prescritto alcune vitamine da prendere.

Come mi sono accorta del coronavirus? È come quando senti che ti sta per venire l’influenza, tutto il corpo ti fa male, sei stanco.

Non ho avuto la febbre, perché l’ho sempre misurata e non l’avevo. Ho sentito che i miei polmoni emettevano un rumore strano, poi anche Paulo ha iniziato a sentirsi male. Come succede con i sintomi dell’influenza, almeno per noi è stato così”.