Coronavirus, “No allo scudetto a tavolino”: Agnelli mette like a post su Twitter

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 28 Marzo 2020 16:37 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2020 16:38
Coronavirus, "No allo scudetto a tavolino": Agnelli mette like a post su Twitter

Coronavirus, “No allo scudetto a tavolino”: Agnelli mette like a post su Twitter

TORINO – “Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”. La Juve gioca sempre per vincere, come si può dedurre dal suo slogan ma vuole farlo unicamente sul campo. 

Così il presidente Andrea Agnelli ha messo like, o se preferite mi piace, ad un post sui social dove c’era scritto “No allo scudetto a tavolino”. 

Il post  in questione è  un tweet del profilo “Laterza Stella”, che appartiene a un piccolo gruppo di tifosi bianconeri. “Sarebbe meraviglioso. E ancor più meraviglioso se noi dicessimo ‘no grazie!’”.

Agnelli non ha mai fatto mistero di questo ma oggi è uscito ufficialmente allo scoperto sui social network. 

Per la Juve, l’unica cosa che conta in questo momento è la salute. Riprendere il campionato? Solo se sarà possibile e non è ora il caso visto che solamente ieri sono morte più di novecento persone per coronavirus…

La Juventus è contraria all’assegnazione dello scudetto a tavolino per via del congelamento dell’attuale classifica che vede i bianconeri al primo posto con un punto di vantaggio sulla Lazio e con nove punti in più dell’Inter terzo in classifica. 

Agnelli vuole vincere tutte le competizione ma vuole farlo sul campo. Quindi a suo avviso l’assegnazione di questo scudetto ha un senso solamente se si riesce a portare a termine il campionato.

Agnelli, d’accordo con la Uefa, sarebbe favorevole a finire prima il campionato e poi la Champions League. Il tutto entro la fine di luglio perché poi inizierebbero le scadenze per la prossima stagione agonistica.