Coronavirus, la Serie A riparte per prima. Poi Liga e Premier, le date

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Aprile 2020 19:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 19:02
Coronavirus, la Serie A riparte per prima. Poi Liga e Premier, le date

Coronavirus, la Serie A riparte per prima. Poi Liga e Premier, le date (foto Ansa)

ROMA- Il mondo del calcio ha deciso di ripartire nella fase di convivenza con il coronavirus.

Dovrebbe ripartire prima l’Italia, poi dovrebbe toccare alla Liga Spagnola e alla Premier League Inglese. Ci sono già delle date

Oggi i presidenti dei club italiani si sono parlati in video conferenza e hanno votato all’unanimità per la ripresa del calcio nel nostro Paese (allenamenti dal 4 maggio e partite da fine maggio).

Le prime partite in programma dovrebbero essere le semifinali di ritorno di Coppa Italia (Juventus-Milan e Napoli-Inter).

Le partite dovrebbero essere giocate il 27 e il 28 di maggio.

Ovviamente sia la Coppa Italia che la Serie A verranno completate con tutte le partite a porte chiuse (questo discorso vale ovviamente anche per le coppe europee).

Tre giorni dopo, il 31 maggio, dovrebbe ripartire anche il campionato italiano di calcio di Serie A. Torneo che dovrebbe chiudersi entro il 12 luglio. 

La Serie A non è l’unica che si prepara per la ripartenza, stanno facendo lo stesso anche in Spagna e in Inghilterra. 

Dovrebbero ripartire prima gli spagnoli. La Liga dovrebbe riniziare per il 6 giugno. Dopo dovrebbe essere la volta della Premier League inglese che dovrebbe ripartire per il 13 giugno.

La Uefa è felice di questi aggiornamenti dato che aveva già messo in preventivo di terminare le coppe europee entro la  fine di agosto per dare la priorità ai vari campionati nazionali.