Coronavirus, stop anche agli allenamenti individuali dilettantistici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2020 16:30 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2020 16:30
Coronavirus, stop anche agli allenamenti individuali dilettantistici

Coronavirus, stop anche agli allenamenti individuali dilettantistici (foto Ansa)

Coronavirus, nuove restrizioni per lo sport: stop anche agli allenamenti   individuali dilettantistici.

Stop anche agli allenamenti individuali dilettantistici, nuove restrizioni per il mondo dello sport. 

Nuova stretta sugli sport dilettantistici.

La circolare del ministero dell’Interno varata ieri spiega che vengono sospese:

“anche le attività di allenamento svolte in forma individuale” oltre a quelle delle scuole già previste dal Dpcm.

“Rispetto al precedente regime – si legge poi nella circolare -, sono quindi ora oggetto di sospensione anche le manifestazioni sportive di interesse regionale”.

Restano comunque consentite:

“le attività sportive e motorie di base.

Non di contatto, che si svolgano all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati”.

Le attività dovranno essere svolte nel rispetto “delle disposizioni anti-Covid”.

 La circolare spiega che per gli sport di contatto, individuali e di squadra:

“vengono sospese non solo le gare e le competizioni ludico-amatoriali”, come previso dal Dpcm del premier Conte, “ma altresì tutte le altre attività connesse, praticate a livello dilettantistico di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento”.

Nessuna novità invece sulle attività sportive, individuali e di squadra, che vengono svolte a livello professionistico.

Le competizioni tra professionisti continueranno a svolgersi regolarmente.  Non sono previste nuove interruzioni né per il campionato di calcio, né per le altre discipline sportive svolte da professionisti (fonte ANSA).