Coronavirus, lo strano allenamento domestico di Trae Young VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Marzo 2020 16:52 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2020 16:52
Coronavirus, lo strano allenamento domestico di Trae Young VIDEO

Coronavirus, lo strano allenamento domestico di Trae Young (foto da VIDEO YouTube)

ATLANTA (STATI UNITI) – La NBA ha deciso di fermare il campionato americano di basket dopo le positività al coronavirus di Gobert, Mitchell e Mudiay. 

Così anche i giocatori di basket NBA sono stati costretti ad inventarsi degli allenamenti domestici alternativi. 

Sui social, spopola il workout di Trae Young. Il fuoriclasse degli Atlanta Hawks ha partecipato da poco al primo All Stars Game della sua giovane carriera. 

Young è un giocatore dotato di una tecnica straordinaria, è un tiratore da tre eccellente ed a molti ricorda il primo Steph Curry, leggenda dei Golden State Warriors.

Durante l’ultimo All Stars Weekend, Young ha partecipato anche alla gara da tre punti ma non è riuscito a vincerla.

Questa sconfitta non gli è andata giù e da quel momento in poi ha iniziato ad allenarsi ancora con più intensità nel tiro dalla distanza.

Durante questa pausa forzata della NBA, Young sta perfezionando la sua tecnica di tiro con un allenamento davvero speciale. 

La stella degli Atlanta Hawks ha arrotolato i suoi calzini trasformandoli in palloni da basket immaginari. Al posto del canestro, c’è il cestino della spazzatura. 

L’obiettivo di Young è quello di realizzare più canestri possibili in serie, proprio come avviene nella gara da tre punti. 

I canestri con i calzini neri, valgono un punto, mentre quelli con i calzini bianchi valgono due punti (video YouTube).