Corsa Champions League: calendario, scontri diretti e differenza reti di Atalanta, Milan, Napoli, Juve e Lazio

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 10 Maggio 2021 18:12 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2021 7:29
Corsa Champions League calendario

Corsa Champions League: calendario, scontri diretti e differenza reti di Atalanta, Milan, Napoli, Juve e Lazio (foto ANSA)

Calendario e classifica alla mano, analizziamo il percorso che porterà tre squadre italiane – oltre all’Inter già campione d’Italia – alla prossima Champions League. Come detto, oltre all’Inter, ci sono altri tre posti disponibili per accedere alla Champions League. Chi riuscirà a qualificarsi alla massima competizione europea per club tra Atalanta, Milan, Napoli, Juventus e Lazio?

Classifica Serie A e corsa Champions League

A tre giornate dalla fine del campionato di Serie A – la Lazio ha però una partita da recuperare – sono 5 le squadre in lotta per i 3 posti disponibili per partecipare alla prossima Champions League.

  • 1- Inter 82 (già qualificata)
    2- Atalanta 72
    3- Milan 72
    4- Napoli 70
    5- Juventus 69
    6- Lazio 64*

(*) La Lazio deve recuperare la partita col Torino.

Calendario corsa Champions League

Il calendario vede solo due scontri diretti tra le contendenti: Juventus-Inter alla 37ma giornata (sabato 15 maggio) e Atalanta-Milan all’ultima (23/5).

36 giornata (11-12 maggio)
Torino-Milan;
Sassuolo-Juventus;
Napoli-Udinese;
Lazio-Parma;
Atalanta-Benevento.

37 giornata (15-16 maggio)
Juventus-Inter;
Milan-Cagliari;
Roma-Lazio;
Fiorentina-Napoli;
Genoa-Atalanta.

Recupero 24 giornata: Lazio-Torino (19 maggio).

38 giornata (23 maggio)
Atalanta-Milan;
Bologna-Juventus;
Napoli-Hellas Verona;
Sassuolo-Lazio.

Corsa Champions, gli scontri diretti: la situazione

Con quattro squadre divise da 3 punti e la Lazio che, se dovesse battere nel recupero il Torino, sarebbe a 3 punti dalla quarta, occorre sempre ricordare che cosa preveda il regolamento in caso di arrivo a pari punti.

I criteri sono cinque: 1 punti negli scontri diretti, 2 differenza reti negli scontri diretti, 3 differenza reti generale, 4 reti totali, 5 sorteggio. 

Il Milan (differenza reti +24) è avanti con la Juve (1-3, 3-0) e Napoli (3-1, 0-1) ma in svantaggio con la Lazio (3-2, 0-3) e con l’Atalanta (0-3), anche se con quest’ultima c’è sempre la sfida alla 38esima giornata.

L’Atalanta (dr +42) è invece avanti con il Milan (3-0), con la Lazio (4-1, 1-3) e Juventus (1-1, 1-0), ed è in svantaggio col Napoli (1-4, 4-2).

Il Napoli (dr +39) è avanti con Atalanta (4-1, 2-4) e Lazio (0-2, 5-2), in parità con la Juventus (1-0 e 1-2) e in svantaggio con il Milan (1-3 e 1-0).

La Juventus (dr +33) è in vantaggio con la Lazio (3-1 e 1-1) in parità con il Napoli (0-1, 2-1) e in svantaggio con l’Atalanta (1-1, 0-1) e il Milan (3-1, 0-3). 

Infine la Lazio (dr +9) è avanti con il Milan (2-3, 3-0) e perdente con Atalanta (1-4, 3-1), Napoli (2-0, 2-5) e Juventus (1-1, 1-3).