Cristiano Ronaldo, 230mila euro per ogni tweet pubblicitario

di redazione blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2015 18:54 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2015 18:54
cr

Uno dei tweet di Cristiano Ronaldo

MADRID, SPAGNA – La star del Real Madrid Cristiano Ronaldo è diventato “il re Mida delle reti sociali” scrive oggi El Pais, precisando che per ogni tweet pubblicitario inviato dal suo account il giocatore “intasca più di 230mila euro”.

‘CR7’ ha creato attorno alla sua immagine “una marca capace di vendere mutande, camicie, scarpe, profumi e ora anche messaggi su Twitter” spiega il quotidiano spagnolo. Lo seguono in 29 milioni su Instagram e 38 milioni su Twitter.

Questo spiega forse perché Ronaldo – già con uno stipendio netto da calciatore di 21 milioni di euro – è ora anche lo sportivo più pagato del social dei 140 caratteri. Secondo l’agenzia di comunicazione Opendorse citata da El Pais “ogni volta che Cristiano invia un messaggio promuovendo una marca intasca più di 230mila euro”.

Il portoghese “è diventato una macchina per produrre danaro, twittando otto parole come “Amo la mia nuova #techpack di @nikesportswear. E’ incredibile!” ” spiega il giornale. Dietro Ronaldo lo sportivo meglio pagato per tweet pubblicitario è la star della Nba LeBron James, 125mila euro, mentre la stella del tennis spagnolo Rafa Nadal intasca ‘solo’ 41mila euro.