Cristiano Ronaldo torna favorito per il Pallone d’Oro. Messi, Salah, Mbappé e Alisson i rivali

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Luglio 2019 13:49 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2019 9:19

Cristiano Ronaldo con uno dei Palloni d’Oro vinti durante la permanenza al Real Madrid. Foto EPA/ANGEL MARTINEZ – FRANCE FOOTBALL

MADRID – Cristiano Ronaldo potrebbe superare Lionel Messi e potrebbe diventare il giocatore  con più Palloni d’Oro in bacheca dell’intera storia del calcio. In questo momento, i leader della classifica sono Cr7 e Messi con 5 Palloni d’Oro a testa. 

Stando a quanto scrive Marca, Ronaldo sarebbe il favorito. In corsa ci sarebbero anche il rivale di sempre Messi, Mbappé del Paris Saint Germain e le stelle del Liverpool Salah, Mané e Van Dijk. 

Cr7 sarebbe il favorito perché, dopo una buona stagione con la maglia della Juventus, ed i successi in Serie A e Supercoppa Italiana, ha vinto da protagonista anche la prima edizione della Nations League con la maglia del Portogallo.

Messi ha vinto il campionato con il Barcellona ma ha deluso molto in Coppa America, tanto che non è finito nemmeno nella top 11 della competizione e nella finale per il terzo e quarto posto, vinta dall’Argentina sul Cile, ha rimediato anche un cartellino rosso per una rissa con Medel. 

Mbappé ha disputato una buona stagione con la maglia del Paris Saint Germain ma è mancato nel momento decisivo in Champions League (così come gli altri compagni di squadra…).

Poi ci sono le stelle del Liverpool. La squadra che ha vinto l’ultima edizione della Champions League, 2-0 al Tottenham con gol di Origi e Salah su calcio rigore, ha molti calciatori che possono ambire al prossimo Pallone d’Oro. 

Il più accreditato sarebbe Alisson perché oltre ad aver vinto la Champions League da protagonista, ha vinto anche la Coppa America con il Brasile da miglior portiere della competizione. Ma è molto difficile che ad un portiere venga assegnato il Pallone d’Oro (l’unico a vincerlo è stato Lev Jašin).

Gli altri calciatori in corsa sono gli attaccanti Mané e Salah (in rete nella finalissima di Champions League) ed il fortissimo difensore Van Dijk.