Cristiano Ronaldo, gesto ai tifosi dell’Atletico: “Avete avuto paura eh?” FOTO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Settembre 2019 23:16 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2019 23:16
Cristiano Ronaldo gesto Atletico Juventus tifosi avete avuto paura eh?

Il gesto di Cristiano Ronaldo ai tifosi dell’Atletico Madrid

MADRID – Due a due tra Atletico Madrid e Juventus con i bianconeri che hanno sfiorato il colpaccio al 93′ con Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese, fischiato dal primo all’ultimo minuto per i precedenti dello scorso anno e per il suo trascorso con il Real Madrid, è andato vicino ad un gol da cineteca nell’ultima azione della partita. Cr7 ha dribblato due avversari e ha fatto partire un bolide di destro che è uscito di un soffio. 

Dopo aver sfiorato questa prodezza, Cristiano Ronaldo si è rivolto ai tifosi dell’Atletico facendo il seguente gesto: “Avete avuto paura eh?”. Evidentemente, quando Cr7 incrocia l’Atletico, i gesti sono d’obbligo. Lo scorso anno, al termine della gara di andata, si congedò dal Wanda Metropolitano facendo il gesto delle Champions vinte in carriera (due proprio contro l’Atletico Madrid…). 

Al ritorno, dopo la storica rimonta della Juventus, Cr7 esultò in mezzo al campo con il gesto delle uova, o se preferite degli attributi, facendo il verso al gesto di Simeone nella gara di andata al Wanda Metropolitano di Madrid. 

Cristiano Ronaldo sfiora il colpaccio al 93′, il riassunto di Atletico Juventus. 

Dopo un primo tempo di sostanziale equilibrio, la Juventus era riuscita a portarsi sul 2 a 0 grazie ai gol di Cuadrado e Matuidi. Il colombiano, ispirato da una grande apertura di Higuain, aveva battuto Oblak con un bolide di sinistro che aveva terminato la sua corsa sotto l’incrocio dei pali. Matuidi invece aveva segnato di testa, da due passi, su cross dalla sinistra di Alex Sandro. 

Nel momento migliore della Juventus, l’Atletico è riuscito a rientrare in partita. Due minuti dopo il gol di Matuidi, Savic ha accorciato le distanze con un colpo di testa ravvicinato su cross, sempre di testa, di Gimenez. La Juve ha reagito ma ha sprecato alcune ripartenze e l’Atletico l’ha punita al 91′. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la squadra di Madrid, Herrera ha anticipato tutti di testa, anche il compagno di squadra Gimenez, e ha battuto imparabilmente Szczesny. 

Prima del fischio finale, c’è stato un altro brivido. Cristiano Ronaldo, fischiato dal primo all’ultimo minuto, ha sfiorato il gol con un gran destro dopo un numero incredibile tra due difensori dell’Atletico Madrid. Il Wanda Metropolitano ha tirato un bel sospiro di sollievo come rimarcato anche da Cr7 con un gesto del tipo: “Avete avuto paura eh?”. Atletico e Juve riniziano la loro Champions League con un pareggio.