Cristiano Ronaldo segna e esulta ma il VAR gli toglie il gol. Questione di cm

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Agosto 2019 18:49 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2019 18:49
Cristiano Ronaldo gol Parma Juventus var annulla fuorigioco foto

Il gol annullato a Cristiano Ronaldo per questa posizione di fuorigioco durante Parma Juventus

PARMA – Nemmeno il tempo di iniziare il campionato che il VAR torna protagonista. Sul risultato di uno a zero della Juventus sul campo del Parma, la tecnologia è stata utilizzata per fare chiarezza sulla rete del possibile raddoppio di Cristiano Ronaldo. Ricostruiamo l’azione con ordine partendo da ciò che avevamo visto in tempo reale. 

Al 33′, Cristiano Ronaldo era stato servito da Douglas Costa. Il fenomeno della Nazionale Portoghese aveva fatto due finte e poi era riuscito a liberarsi al tiro eludendo l’intervento difensivo del compagno di Nazionale Bruno Alves. Il diagonale destro di Cristiano Ronaldo si era insaccato a fil di palo. Nulla da fare per il portiere del Parma Sepe. 

Dopo la rete, Cristiano Ronaldo aveva festeggiato con la sua solita esultanza accompagnata dal “siuuuuuuuuu” dei numerosissimi tifosi della Juventus presenti a Parma. I padroni di casa non avevano protestato per nulla e stavano tornando a centrocampo per battere il calcio d’inizio che avrebbe riavviato la loro azione offensiva. 

A questo punto interviene l’arbitro Maresca. Il fischietto campano stoppa i calciatori del Parma e parla con la stanza del VAR attraverso il silent check. Dopo circa tre minuti di colloqui, l’arbitro Maresca mima il gesto del VAR e annulla la rete. 

Dopo che il gol di Cristiano Ronaldo è stato annullato, le televisioni mostrano l’immagine visualizzata dalla stanza del VAR. In questo fotogramma si vede Cristiano Ronaldo in una posizione di leggerissimo fuorigioco. Probabilmente parliamo di cm. Ad occhio nud0 era praticamente impossibile notarlo ma gli arbitri presenti nella stanza del VAR hanno potuto usufruire di questa immagine e alla fine hanno deciso di annullare la rete messa a segno dal fenomeno portoghese. 

Cristiano Ronaldo guida l’attacco della Juventus anche durante la gestione Sarri.

Parma-Juventus in campo con i seguenti calciatori.
PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, B.Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. Allenatore: D’Aversa.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo. Allenatore: Sarri.

ARBITRO: Maresca. VAR: Mazzoleni. AVAR: Di Vuolo.