Non solo calcio per Cristiano Ronaldo: cresce la sua catena di hotel

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 15:52 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 15:53
Cristiano Ronaldo, non solo calcio: ora una sua catena di hotel

Non solo calcio per Cristiano Ronaldo: cresce la sua catena di hotel

ROMA – Cristiano Ronaldo è un vero simbolo del successo, sia nel calcio, sia negli affari. “E’ perfettamente logico che il marchio Pestana CR7 arrivi a Parigi, una delle cittá piú visitate al mondo e una destinazione che rappresenta il perfetto connubio tra eleganza e raffinatezza del marchio”, queste le parole del giocatore sul nuovo hotel parigino. L’hotel, il sesto, con quattro stelle e 210 camere, sarà il più grande della catena Pestana CR7 e rappresenta un investimento di 60 milioni di euro. La sua inaugurazione è prevista per il 2021 e si troverà sulla Riva Gauche, a sinistra della cittá, sul lato sud della Senna.

Il marchio Pestana CR7

Gli hotel della catena sono ideati e realizzati per persone che amano la vita sana e che sono sempre connesse alla rete. Gli investimenti sono realizzati al 50% tra il giocatore e il gruppo Pestana Hotel Group, responsabile della gestione degli hotel. La collaborazione fra Pestana e Cristiano Ronaldo è iniziata nel 2016, anno in cui i primi due hotel “CR7” sono stati aperti. Il primo proprio a Funchal, città natale del cinque volte Pallone d’Oro e capoluogo della splendida isola di Madeira, seguito poi da Lisbona. Entro il 2020, altri tre hotel “CR7” apriranno le loro porte a Madrid, New York e Marrakech.

State giá pensando ad una vacanza? Per rendere l’idea di cosa offre la catena ecco qualche informazione sul primo hotel. L’Hotel Pestana CR7 Funchal si trova a soli 300 metri dal porto, è dotato di 49 camere in stile moderno e vanta una infinity pool sul tetto con vista mozzafiato, oltre ad offrire sauna, Jacuzzi e l’immancabile palestra. La piú prestigiosa suite presenta una TV da 48´´, una Apple TV, una Playstation dotata di realtá virtuale e addirittura macchinari per attivitá cardio. Potete regalarvi una notte in questo hotel a partire da “soli” 135€ a notte per le stanze piú basiche, fino ai 565€ a notte per la suite.

Cristiano Ronaldo, come Re Mida 

Quello che tocca Cristiano Ronaldo si trasforma in oro. Non solo il giocatore, anche quando non fa gol, guadagna milioni e milioni privatamente grazie ad hotel, profumi ed abbigliamento, ma ora è anche la Juventus stessa a trarne vantaggio. Le magliette della squadra hanno infatti registrato un numero incredibile di ordini, portando a ben 2 mesi d’attesa. Secondo i dati dell’azienda e-commerce Idealo, le vendite online delle magliette bianconere nell’Unione Europea sono aumentate del 145,5% rispetto all’anno passato. Oltre ad essere la maglietta piú ricercata in Italia, lo è addirittura anche in Austria.

Il cosiddetto “effetto Ronaldo” si trova anche nel mondo delle scommesse, dove i migliori siti italiani per scommettere online si stanno scatenando nelle quote che riguardano il giocatore e la Juventus in generale. Cristiano Ronaldo ha concluso il suo periodo di nove anni nel Real Madrid, trasferendosi a sorpresa nella squadra italiana. Gli esordi non sono stati all’altezza di un campione del suo calibro e quindi tutti gli occhi sono ora puntati su di lui.

E chissá che non gli passi per la testa di aprire il prossimo hotel proprio a Torino?