Cristiano Ronaldo, l’avvocato di Kathryn Mayorga: “Ha trovato la forza di denunciare grazie al #MeToo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 ottobre 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2018 14:44
Cristiano Ronaldo, l'avvocato di Kathryn Mayorga: "Ha trovato la forza di denunciare grazie al #MeToo" (foto Ansa)

Cristiano Ronaldo, l’avvocato di Kathryn Mayorga: “Ha trovato la forza di denunciare grazie al #MeToo” (foto Ansa)

ROMA – Kathryn Mayorga ha accusato Cristiano Ronaldo di averla stuprata nel 2009 a Las Vegas, dove lei viveva e dove Ronaldo era in vacanza. La donna ha raccontato pubblicamente la sua storia per la prima volta la settimana scorsa al settimanale tedesco Spiegel e avrebbe trovato il coraggio di denunciare l’asso portoghese nel movimento #MeToo.

A dichiararlo è il suo avvocato, Leslie Stovall, che ha spiegato come il movimento “e le donne che hanno parlato e denunciato abusi sessuali hanno dato a Kathryn molto coraggio, permettendole di presentare denuncia” per lo stupro che la donna avrebbe subito in un hotel di Las Vegas, in Nevada. All’epoca la donna aveva denunciato uno stupro alla polizia e si era sottoposta a un esame medico, ma non aveva fatto il nome di Ronaldo, citando soltanto “un noto giocatore di calcio”.