Cristiano Ronaldo ancora positivo al coronavirus: salta il Barcellona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2020 14:23 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2020 14:31
Cristiano Ronaldo ancora positivo al coronavirus: salta il Barcellona

Cristiano Ronaldo ancora positivo al coronavirus: salta il Barcellona (Foto Ansa)

Niente Barcellona per Cristiano Ronaldo che secondo quanto riportato da un quotidiano portoghese sarebbe ancora positivo al coronavirus.

Cristiano Ronaldo è ancora positivo al coronavirus. Lo scrive il quotidiano portoghese Correio da Manha, che fa riferimento all’esito di un nuovo tampone. L’attaccante della Juventus è risultato positivo al covid durante l’ultima convocazione in nazionale e da quel giorno si trova in quarantena nella sua casa a Torino.

Con Cristiano Ronaldo ancora positivo la Juventus dovrà fare a meno del fuoriclasse portoghese per ancora molti giorni. Ronaldo salterà sicuramente la sfida contro il Verona (domenica prossima), ma soprattutto salterà la supersfida di Champions contro il Barcellona di Leo Messi. Gara in programma mercoledì allo Stadium. Poi con molta probabilità non ci sarà anche per la prossima di campionato, il 1 novembre contro in casa dello Spezia.

La dieta di Ronaldo non è servita

Cristiano Ronaldo nei giorni scorsi aveva deciso di svelare i segreti della sua dieta. Cr7 aveva spiegato ai suoi fan come sia cruciale avere una vitamina D buona, alta. Infatti Ronaldo poi aveva aggiunto come il sole sia gratis e 20/30 minuti al giorno  sono un grande aiuto per il  sistema immunitario di ogni individuo.

Ma la vitamina D non basta, serve anche avere una vitamina C alta, così come gli Omega 3. Ronaldo non si è limitato solamente alla dieta, fondamentale conservare uno stile di vita sano. 

Insomma non solamente divano e Netflix ma anche una attività fisica giornaliera. Un po’ come quando gli italiani si erano improvvisati tutti personal trainer durante il lockdown. E anche questo non basta. Oltre alla dieta e all’attività fisica, bisogna avere un sonno di qualità. Infatti il fuoriclasse della Juventus consiglia almeno 8-9 ore di sonno per notte. Ore che non dovranno essere spezzettate ma consecutive.

Secondo Cr7, questo stile di vita avrebbe aiutato le persone che vogliono superare velocemente il coronavirus sia per quelle che non vogliono infettarsi. Al momento però pare non essere così. (Fonte Correio da Manha).