Cristiano Ronaldo, il retroscena: “Le urla di Nedved contro l’arbitro all’intervallo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2018 12:05 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2018 12:06
Cristiano Ronaldo, il retroscena: "Le urla di Nedved contro l'arbitro all'intervallo" (foto Ansa)

Cristiano Ronaldo, il retroscena: “Le urla di Nedved contro l’arbitro all’intervallo” (foto Ansa)

ROMA – Si è infuriato con l’arbitro Nedved, il vice presidente della Juventus, dopo l’espulsione di Cristiano Ronaldo.

Secondo il quotidiano spagnolo “Marca”, infatti, l’ex centrocampista ceco, insieme ad altri due dirigenti, si sarebbe rivolto direttamente a Brych nel tunnel che porta agli spogliatoi, chiedendo spiegazioni sulla decisione, alzando la voce e facendo capire al fischietto tedesco che aveva sbagliato.

Dopo la partita la Juventus ha preferito abbassare i toni. Massimiliano Allegri non si è sbilanciato troppo: “Il Var avrebbe sicuramente aiutato l’arbitro in un’occasione del genere. In una partita così complicata non si può rimanere in dieci dal 29′ del primo tempo. La decisione poteva complicarci la vita, invece i ragazzi sono stati bravi. Non sono preoccupato per gli arbitraggi, ci sono direttori di livello. Soltanto che il Var dà una mano per questi casi eclatanti. Il gioco è veloce e sicuramente qualcosa può scappare. Cristiano ci è rimasto male, però bisogna passarci sopra e prepararci alla partita di domenica a Frosinone. Bisogna reagire nonostante siano situazioni che lasciano l’amaro in bocca”.