Cristiano Ronaldo, la Mayorga ritira le accuse di stupro: caso chiuso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 giugno 2019 10:09 | Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2019 10:09
Cristiano Ronaldo, la Mayorga ritira le accuse di stupro: caso chiuso

Cristiano Ronaldo, la Mayorga ritira le accuse di stupro: caso chiuso (Foto Ansa)

ROMA – Cristiano Ronaldo, la Mayorga ritira le accuse di stupro: caso chiuso. Secondo quanto riportato da Bloomberg, Katheryn Mayorga, la donna che nel 2018 aveva denunciato il portoghese, accusandolo di violenza sessuale, ha ritirato volontariamente l’accusa. Bloomberg riporta che la Mayorga avrebbe firmato il “Voluntary dismissal” il mese scorso presso la corte di stato di Las Vegas, in Nevada. Non è ancora chiaro, però, se la decisione sia stata presa dall’accusatrice dopo aver raggiunto un accordo con CR7.

Tutto era cominciato nei mesi scorsi quando il settimanale “Der Spiegel” aveva tirato fuori alcuni documenti, ottenuti attraverso il sito Football Leaks compreso un accordo riservato stipulato nel 2009 da Ronaldo con la donna per non rivelare l’accaduto dietro pagamento di 375.000 dollari

Secondo la ricostruzione della Mayorga, all’epoca modella 25enne, nell’estate 2009 era stata violentata dal calciatore in una stanza d’albergo a Las Vegas, dove il portoghese era in vacanza. Ronaldo si è sempre proclamato innocente: “Nego fermamente. Lo stupro è un crimine abominevole, contrario a tutto ciò in cui credo. Mi rifiuto di alimentare lo spettacolo mediatico creato da persone che cercano pubblicità a mie spese. Aspetterò con serenità l’esito di qualsiasi tipo di indagine perché la mia coscienza è pulita”. Ora il caso è chiuso definitivamente. (Fonte Bloomberg). 

5 x 1000