Cristiano Ronaldo ha il coronavirus ma torna a Torino, sarà in isolamento domestico in Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2020 15:42 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2020 20:31
Cristiano Ronaldo ha il coronavirus ma torna a Torino, sarà in isolamento domestico Italia

Cristiano Ronaldo ha il coronavirus ma torna a Torino, sarà in isolamento domestico in Italia (foto Ansa)

Cristiano Ronaldo ha il coronavirus ma ha deciso di sospendere il suo isolamento portoghese per fare rientro a Torino.

Cristiano Ronaldo torna a Torino anche se ha il coronavirus. Anche se il protocollo sanitario vieterebbe ai positivi di mettersi in viaggio.

Cristiano Ronaldo ha lasciato il ritiro della nazionale portoghese, dopo la positività al Covid che lo ha costretto all’isolamento, e secondo i media portoghesi sarebbe diretto a Torino.

Lo scrive “a Bola”, che dopo aver registrato come l’attaccante avesse seguito l’allenamento dei compagni dalla terrazza della sua stanza in attesa dell’ok delle autorità  sanitarie locali, ha riferito della partenza di Ronaldo dal ritiro.

“Cristiano è già in volo per Torino, ha scelto di fare in Italia la sua quarantena”.

Stando a quanto scrive La Gazzetta dello Sport, il campione della Juve punterebbe  a dimostrare l’assoluta sicurezza del suo volo e del suo ritorno in Italia.

Come prosegue La Gazzetta dello Sport, CR7 dovrebbe viaggiare a bordo di un “volo sanitario”,: all’arrivo a Caselle dovrebbe essere prelevato da un’ambulanza ed essere così accompagnato a casa in sicurezza e rispettando i protocolli.

Il fenomeno portoghese avrebbe deciso di tornare subito in Italia per accelerare il suo recupero in vista dei prossimi impegni della Juventus.

Ronaldo vorrebbe fare di tutto per essere presente al big match di Champions League contro il rivale di sempre Lionel Messi (fonti Ansa, La Gazzetta dello Sport e a Bola).