Croazia, Vrsaljko punge l’Argentina: “Cadevano e piangevano come ragazze”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 giugno 2018 12:34 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2018 12:34
croazia vrsaljko argentina

Croazia, Vrsaljko punge l’Argentina: “Cadevano e piangevano come ragazze”

ROMA – L’Argentina ha incassato una pesantissima sconfitta per 3-0 contro la Croazia ai Mondiali. Tra i protagonisti del successo contro Lionel Messi e compagni c’è anche il terzino dell’Atletico Madrid Sime Vrsaljko, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] che in zona mista al termine del match ha punzecchiato il commissario tecnico argentino Jorge Sampaoli e i suoi calciatori.

“Ho visto gli argentini cadere a terra e piangere come ragazze. Siamo stati migliori e abbiamo avuto le occasioni migliori. Loro dovranno fare meglio nella prossima partita per andare avanti, se andranno avanti… Sampaoli? Diceva che dovevano dominarci, non so che partite guardi”.