Crotone: si dimette Davide Nicola. La decisione è ufficiale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2017 9:48 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017 13:57
davide-nicola

Davide Nicola

ROMA – Davide Nicola ha presentato le dimissioni irrevocabili da allenatore del Crotone. La decisione improvvisa è stata presa dopo la sconfitta interna con l’Udinese (3-0 per i friulani), la quarta consecutiva tra campionato e Coppa Italia, a causa di incomprensioni con la dirigenza alla fine della gara.

“Il Football Club Crotone comunica che il tecnico Davide Nicola ha presentato, in data odierna, le sue dimissioni da allenatore della prima squadra”. Lo ha reso noto la società con un comunicato sul proprio sito. “Insieme al tecnico piemontese – prosegue la nota – hanno rassegnato le dimissioni i componenti del suo staff: l’allenatore in seconda Manuele Cacicia, il preparatore atletico Gabriele Stoppino e il collaboratore tecnico Rossano Berti. La Società ringrazia il tecnico e il suo staff per il lavoro svolto e augura loro le migliori fortune in campo professionale ed umano”. L’allenamento di oggi pomeriggio, conclude la nota, “verrà condotto da Antonio Macrì, Ivan Moschella e Elmiro Trombino”, rispettivamente preparatore dei portieri, allenatore e preparatore atletico che hanno collaborato con Nicola ma non facevano parte del suo staff.

Nicola, in sostituzione di Ivan Juric, era stato ingaggiato dal Crotone, neopromosso in Serie A, nel giugno del 2016. Con i calabresi, nonostante un inizio incerto e una parte centrale di campionato disastrosa, è riuscito incredibilmente a salvarsi all’ultima giornata, concludendo una cavalcata che gli ha permesso di ottenere 20 punti nelle ultime 9 partite di campionato.