Dan Friedkin, quello che si compra la Roma, con l’ultimo Spitfire sulla spiaggia di Dunkirk

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Gennaio 2020 11:31 | Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2020 11:31
Dan Friedkin, quello che si compra la Roma, con l'ultimo Spitfire sulla spiaggia di Dunkirk

Dan Friedkin

ROMA – E’ proprio lui, Dan Friedkin, il prossimo nuovo proprietario texano della Roma, che pilota lo Spitfire della seconda guerra mondiale nella scena finale del film di Christopher Nolan “Dunkirk”.

Sempre di sbarco si parla. Lì, quello degli Alleati in Normandia che capovolse i destini di un’Europa ai piedi da Hitler. Qui sempre gli americani che si passano di mano la squadra giallorossa.

Tra le passioni private di Dan, sposato e padre di 4 figli, c’è sicuramente quella per l’aviazione:  possiede infatti una delle più grandi collezioni di aerei da guerra degli Stati Uniti. E infatti la produzione del film di Nolan li ha affittati da lui. 

Mentre sul fronte sportivo aveva già manifestato interesse a diventare manager di una società nel 2017, quando tentò senza successo di acquistare la franchigia Nba degli Houston Rockets. (fonte La Repubblica)