Daniela Martani: “Dopo la frase su Cristiano Ronaldo sono stata minacciata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2018 13:34 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2018 13:34
Daniela Martani: "Dopo la frase su Cristiano Ronaldo sono stata minacciata" (foto Instagram)

Daniela Martani: “Dopo la frase su Cristiano Ronaldo sono stata minacciata” (foto Instagram)

ROMA – Intervistata da Radio Cusano, l’ex pasionaria Alitalia e ora pasionaria vegana Daniela Martani confessa di essere stata minacciata dopo le sue frasi su Cristiano Ronaldo (“Spero si infortuni alla prima partita”):

“Ho iniziato [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] a ricevere telefonate da parte di trogloditi pieni di segatura con mezzo neurone del cervello. Mi hanno detto che qualcuno ha scritto il mio numero in un bagno dell’autogrill. Una persona che mi conosce probabilmente ha fatto questa cosa e questi idioti hanno iniziato a molestarmi con telefonate anche anonime e insulti di ogni tipo. La Juventus tenga a freno queste persone, che sono una cattiva pubblicità. La mia su Ronaldo era una battuta, ora sarò costretta a fare denunce, cause e a chiedere un risarcimento danni. Se continuano a chiamarmi o a scrivermi troia, puttana, mignotta, chiederò i danni. Ho ricevuto decine di chiamate da parte di tifosi juventini, basta. Arrivano messaggi d’insulto anche dall’estero. Il calcio dovrebbe essere un gioco. Ora ho paura, la persona che ha messo il mio numero di telefono potrebbe mettere anche il mio indirizzo. La mia su Ronaldo era una battuta, lo ripeto”.