Sport

Daniele Garozzo, il campione olimpionico operato d’urgenza al polmone

daniele-garozzo

Daniele Garozzo

ROMA – Daniele Garozzo, campione olimpionico, è stato sottoposto d’urgenza a due delicati interventi chirurgici al polmone in soli dieci giorni per uno pneumatorace.

“Lo pneumotorace mi fa un baffo. Sono abituato alla sfida e ho incontrato avversari più temibili. So come parare e contrattaccare. So stringere i denti e passo dopo passo spingere fuori pedana l’avversario”, ha commentato su Facebook lo schermidore sicialiano.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, fiato corto e stanchezza sono stati i campanelli d’allarme che hanno portato Garozzo a sottoporsi ad un controllo pneumologico che gli ha permesso di scoprire il collasso del polmone destro. Da lì la corsa all’ospedale di Tor Vergata ed il primo intervento d’urgenza; poco dopo, un’ulteriore bollectomia.

“A dicembre tornerò in pedana più in forma che mai. A presto e grazie a tutti per l’affetto”. Così lo schermidore, oro al fioretto alle olimpiadi di Rio, ha concluso il suo post di ringraziamento a medici e amici che gli sono stati vicini in questo difficile momento, promettendo di tornare a gareggiare in soli quaranta giorni.

To Top