Danilo Gallinari operato di appendicite. Manca un mese ai Mondiali di basket

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2019 8:24 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2019 8:28
Danilo Gallinari è stato operato di appendicite. Manca un mese ai Mondiali di basket

Danilo Gallinari in una foto d’archivio Ansa

ROMA – Il giocatore di basket Danilo Gallinari è stato sottoposto ad appendicectomia a circa un mese dall’inizio del Mondiale. L’intervento, effettuato in laparoscopia presso l’ospedale di Verona alla presenza dello staff medico sanitario Azzurro, è perfettamente riuscito, informa una nota della Federbasket.

Gallinari (che gioca in Nba) dovrà osservare alcuni giorni di riposo per poi intraprendere il percorso di riabilitazione e tornare a lavorare con i compagni nel raduno di Roma (12/14 agosto). Le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente dallo staff medico sanitario della Nazionale nel raduno in corso a Verona.

Gallinari e gli obiettivi dell’Italia ai Mondiali.

Pochi giorni prima, Gallinari aveva espresso la speranza di vivere un’estate magica con l’Italia ai Mondiali e poi, in futuro, di vincere un anello Nba. Gallinari aveva inaugurato il nuovo campetto da basket, riqualificato grazie al progetto ”We Playground Together”, in viale Sarca a Milano senza nascondere grandi ambizioni: ”I sogni sono gratis e possono essere realizzati, per questo non bisogna mai porsi obiettivi piccoli. Per i Mondiali abbiamo aspettative molto, possiamo dare fastidio a tante e per talento ed esperienza, secondo me, possiamo puntare ad una medaglia”.

Nonostante la possibile assenza di Nicolò Melli (intervento al ginocchio), Gallinari non vuole sentire parlare di alibi: ”Melli è fondamentale per noi e mi auguro che recuperi in tempo. Ma le scuse sono per i perdenti, i vincenti trovano soluzioni. Dobbiamo essere una squadra di gladiatori, serve per fare emozionare il pubblico. Alcune avversari hanno veri arsenali a disposizione ma le sorprese ci sono sempre state”. (Fonte Ansa).