De Laurentiis torna su Juventus-Napoli: “Chi non era pronto non doveva giocare”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Settembre 2019 17:16 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2019 17:16
De Laurentiis Juventus Napoli chi non è pronto non deve giocare

De Laurentiis nella foto Ansa

NAPOLI – Siamo vicini al prossimo turno di campionato ma in casa Napoli non si danno ancora pace per la sconfitta contro la Juventus maturata all’ultimo secondo per un goffo autogol di Koulibaly. Durante la pausa della Serie A, per le partite delle Nazionali, Aurelio De Laurentiis è tornato  sulla partita nel corso di una intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport. 

Ecco cosa ha detto il patron del Napoli: “Purtroppo quando ci sono certe partite bisogna molto spesso non rispettare i gradi di importanza delle componenti della squadra. Se qualcuno arriva in ritardo e quindi non ha avuto una preparazione adeguata forse deve lasciar posto a qualcun altro che ha fatto tutta la preparazione fin dall’inizio del ritiro”.

Tuttavia, De Laurentiis ha chiarito che il suo non è un attacco contro l’allenatore Carlo Ancelotti: “Non si può assolutamente attribuire all’allenatore un errore di scelte – ha proseguito difendendo l’operato di Ancelotti -. Siamo tutti uomini coinvolti umanamente, lasciar fuori dei giocatori ci pesa da un punto di vista etico. Credo sia questa una logica di spiegazione del perché certe volte capitino degli errori”.

Il programma completo con il prossimo turno di Serie A, il Napoli di De Laurentiis ospita la Sampdoria. 

Il Napoli è chiamato al pronto riscatto. I campani hanno iniziato il loro campionato con un successo di misura sul campo della Fiorentina ed una sconfitta all’ultimo respiro contro la Juventus a Torino. La squadra allenata da Carlo Ancelotti ospiterà la Sampdoria di Eusebio Di Francesco, squadra che è ancora ferma a quota zero punti in classifica. 

Partite del prossimo turno, 3/a giornata di andata, del campionato di serie A, in programma domenica 15 settembre alle 15.
    – Sabato 14 settembre Fiorentina-Juventus (ore 15 Sky) Napoli-Sampdoria (ore 18 Sky) Inter-Udinese (ore 20.45 Dazn) – Domenica 15 settembre Genoa-Atalanta (ore 12.30 Dazn) Brescia-Bologna (ore 15 Sky) Parma-Cagliari (ore 15 Dazn) Spal-Lazio (ore 15 Sky) Roma-Sassuolo (ore 18 Sky) Verona-Milan (ore 20.45 Sky) – Lunedì 16 settembre Torino-Lecce (ore 20.45 Sky) (fonti Il Corriere dello Sport e Sky Sport).