De Laurentiis all’ospedale Gemelli di Roma per controlli di routine

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 aprile 2019 21:07 | Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2019 21:08
De Laurentiis all'ospedale Gemelli di Roma per controlli di routine

De Laurentiis all’ospedale Gemelli di Roma per controlli di routine (da Twitter)

ROMA – “Sono all’ospedale Gemelli di Roma per i consueti controlli di routine a cui mi sottopongo due volte l’anno. Non essendo andato a Los Angeles, per impegni di lavoro, ho deciso di fare questi controlli a Roma”. Lo scrive il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in un tweet diffuso – mentre la squadra era in campo ad Empoli – dall’account ufficiale della società.

De Laurentiis all’ospedale mentre il Napoli ha perso a Empoli. 

Mentre il presidente del Napoli si sottoponeva a questi controlli di routine presso l’ospedale Gemelli di Roma, la squadra è stata sconfitta ad Empoli. Ko piuttosto pesante che consegna virtualmente lo scudetto alla Juventus. I bianconeri hanno 18 punti di vantaggio ad otto partite dal termine del campionato con solamente 24 punti in palio.

Adesso vincere lo scudetto è diventato praticamente impossibile per la squadra allenata da Carlo Ancelotti. E’ anche vero che il Napoli ha ipotecato da tempo il secondo posto in classifica ed è praticamente certo di partecipare alla prossima edizione della Champions League perché le milanesi e le romane sono lontane in classifica e anche l’Atalanta non fa paura.

Adesso la testa del Napoli è alla partita di Europa League contro l’Arsenal. I campani vogliono trionfare in Europa perché questa impresa è riuscita solamente una volta nella loro storia ai tempi di Maradona.