Matthijs de Ligt sfida la fidanzata AnneKee Molenaar sui social: chi parla meglio italiano?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Aprile 2020 17:50 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2020 17:50
Matthijs de Ligt sfida la fidanzata AnneKee Molenaar sui social: chi parla meglio italiano?

Matthijs de Ligt sfida la fidanzata AnneKee Molenaar sui social: chi parla meglio italiano? (foto archivio Ansa)

TORINO – Matthijs de Ligt  sempre più social. Il baby fenomeno della Juventus e della Nazionale Olandese ha deciso di sfidare la fidanzata AnneKee Molenaar durante una diretta su Instagram.

Pochi giorni fa, AnneKee Molenaar aveva caricato un video su Instagram con de Ligt che cantava “Hey Jude” dei Beatles dal balcone di casa. Una performance canora che aveva raccolto moltissimi like.

De Ligt ha iniziato questa diretta su Instagram con una sfida su parole in lingua italiana con la sua fidanzata.

“Ciao ragazzi, sono Matthijs. Lei invece è AnneKee Molenaar. Adesso noi facciamo una sfida per studiare parole italiane.

Il mio italiano non va benissimo, però ci proviamo. Adesso noi abbiamo qui un foglio con molte parole italiane differenti ed anche molto difficili”. 

Terminata la sfida, sempre nella stessa diretta Instagram, De Ligt si è un po’ raccontato ai suoi fan:

Vorrei parlare italiano con i miei compagni di squadra ma in questo momento non è possibile, perché adesso ovviamente non vedo nessuno del club e quindi faccio poca pratica.

La mia fidanzata parla meglio di me l’italiano. Ogni giorno cerco di imparare e di parlare l’italiano anche con lei.

L’Italia è famosa per il cibo, infatti è tutto molto buono ma il mio piatto preferito è la pizza.

Nonostante mi piaccia molto, cerco di non mangiarla adesso che mi trovo in quarantena  senza partite da giocare…

La mia città preferita? Ce ne sono diverse ma devo dire che Miami mi esalta… è veramente stupenda! 

Il mio film preferito? Mi piace molto il cinema ma se devo scegliere solamente un film dico “Il Gladiatore.

Amo i cani. Quando arriviamo a casa i nostri cani ci vengono incontro. Uno viene da me e uno va da Annekee”.